La Passione batte il Tempo

Simona Fatello

pianoforte

Simona Fatello

Simona Fatello ha iniziato  lo studio del pianoforte all’età di otto anni sotto la guida del Maestro Enzo Chiavaroli. Nel Maggio del 1990 ha partecipato al suo primo concorso musicale presso Recanati “XXVII Rassegna internazionale giovani pianisti” aggiudicandosi il 3° premio. Si è esibita inoltre in varie manifestazioni musicali presso il Palazzo Rospigliosi di Zagarolo. Successivamente ha continuato lo studio dello strumento sotto la guida del Maestro Carla Giudici. All’interno dell’Accademia Musicale Praeneste,  è stata allieva di Alfonso Lombardi e dal 2000 assistente alle cattedre di solfeggio e di pianoforte. Si è diplomata presso il Conservatorio di musica “Santa Cecilia” in  Roma sotto la guida di Margherita Traversa. Ha frequentato il corso di propedeutica musicale per bambini dai tre ai dieci anni nella classe di Marta Zanazzi. Attualmente è titolare delle cattedre di solfeggio e di pianoforte presso l’Accademia Musicale Praeneste.